Ambra VIGLIONE

Titolo, professione e attività

Dottore di ricerca in archeologia classica.

Guida turistica ufficiale della provincia di Roma.

Ricercatrice.

Campi di ricerca

Produzione ceramica attica di VI-V sec. a.C.; produzione ceramica a vernice nera tra II sec. a.C. e I sec. d.C. ; pratiche cultuali ateniesi in età classica ; oggetti e pratiche magiche in Grecia e a Roma.

Pubblicazioni

A. Viglione, Le immagini figurate nei documenti magici, in: G. Bevilacqua (con contributi di G. Vallarino, M. Centrone, A. Viglione), «Scrittura e magia. Un repertorio di oggetti iscritti della magia-greco romana», Opuscula Epigraphica vol. 12, 2010, pp.119-131. (ISBN 978-88-7140-439-4)

Curriculum Vitae

Titoli di studio

  • Dottorato di ricerca in Archeologia Classica conseguito presso l’Università degli Studi di Roma “La Sapienza” in data 11-12-2014, con progetto di ricerca dal titolo: “Uso e funzione della ceramica attica a figure nere presso il Santuario della Sorgente di Saturo”.

  • Master in “Topografia di Atene e Sparta” conseguito nel gennaio 2014 presso la Scuola Archeologica Italiana di Atene.

  • Diploma di Specializzazione in Archeologia e Storia dell’arte Greca e Romana conseguito presso la Scuola Archeologica Italiana di Atene in data 1-03-2012, con tesi dal titolo: “Anakes. Il culto dei Dioscuri ad Atene”(relatore prof. Enzo Lippolis, correlatore prof. Giorgio Bejor) e votazione di 50/50 con lode.

  • Laurea in Lettere (curriculum archeologico) conseguita presso la Facoltà di Scienze Umanistiche dell’Università degli Studi di Roma “La Sapienza” nell’anno accademico 2005-2006, con tesi dal titolo: “La stipe del santuario di Saturo presso Taranto: la ceramica figurata di tipo attico della ‘favissa tre’” (relatore Prof. Enzo Lippolis, correlatore Prof. Marcello Barbanera) e votazione di 110/110 con lode.

  • Maturità classica conseguita presso il Liceo classico statale Anco Marzio di Roma nell’anno scolastico 1999-2000 con votazione 100/100.

Esperienze formative

  • Ottobre 2013: II campagna di scavo presso l’Acropoli di Saturo (TA) sotto la direzione del Prof. Enzo Lippolis, titolare della cattedra di Archeologia e Storia dell’Arte Classica presso l’Università degli Studi “La Sapienza” di Roma.

  • Ottobre 2012: I campagna di scavo presso l’Acropoli di Saturo (TA) sotto la direzione del Prof. Enzo Lippolis, titolare della cattedra di Archeologia e Storia dell’Arte Classica presso l’Università degli Studi “La Sapienza” di Roma.

  • Marzo-Maggio 2012: presso i magazzini del Museo Archeologico Nazionale di Taranto, studio e catalogazione del materiale ceramico oggetto della ricerca di dottorato.

  • Ottobre 2011: I campagna di scavo presso l’Acropoli di Saturo (TA) sotto la direzione del Prof. Enzo Lippolis, titolare della cattedra di Archeologia e Storia dell’Arte Classica presso l’Università degli Studi “La Sapienza” di Roma.

  • Agosto 2010: presso i magazzini della Missione Archeologica Italiana nel sito di Gortina (Creta), studio e catalogazione del materiale ceramico a vernice nera rinvenuto negli scavi effettuati negli anni 2003-2008, sotto la direzione del Prof. Enzo Lippolis, titolare della cattedra di Archeologia e Storia dell’Arte Classica presso l’Università degli Studi “La Sapienza” di Roma, nell’ambito delle attività formative previste dal corso di specializzazione della Scuola Archeologica Italiana di Atene.

  • Giugno-Luglio 2009: presso i magazzini della Missione Archeologica Italiana nel sito di Gortina (Creta), studio e catalogazione del materiale ceramico a vernice nera rinvenuto negli scavi effettuati negli anni 2003-2008, sotto la direzione del Prof. Enzo Lippolis, titolare della cattedra di Archeologia e Storia dell’Arte Classica presso l’Università degli Studi “La Sapienza” di Roma, nell’ambito delle attività formative previste dal corso di specializzazione della Scuola Archeologica Italiana di Atene.

  • Agosto 2008: campagna di scavo nel sito di Gortina (Creta) sotto la direzione del Prof. Enzo Lippolis, titolare della cattedra di Archeologia e Storia dell’Arte Classica presso l’Università degli Studi “La Sapienza” di Roma, nell’ambito delle attività formative previste dal corso di specializzazione della Scuola Archeologica Italiana di Atene.

  • Ottobre 2007: I campagna di scavo nel Santuario della Sorgente di Saturo (Taranto), sotto la direzione del Prof. Enzo Lippolis, titolare della cattedra di Archeologia e Storia dell’Arte Classica presso l’Università degli Studi “La Sapienza” di Roma.

  • Febbraio-Aprile 2006: presso i magazzini del Museo Archeologico Nazionale di Taranto, studio e catalogazione del materiale ceramico oggetto del lavoro di tesi.

  • Ottobre 2005: II campagna di scavo presso la cosiddetta Insula delle Ierodule ad Ostia Antica, sotto la direzione della Dott.ssa Stella Falzone, per la cattedra del Prof. Patrizio Pensabene dell’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”.

  • Ottobre 2004: I campagna di scavo presso la cosiddetta Insula delle Ierodule ad Ostia Antica, sotto la direzione della Dott.ssa Stella Falzone, per la cattedra del Prof. Patrizio Pensabene dell’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”.

  • Marzo-Giugno 2004: presso i magazzini della Soprintendenza di Ostia Antica, lavoro preliminare di studio del materiale ceramico rinvenuto negli scavi effettuati dall’ottobre 2003 al gennaio 2004 all’interno della cosiddetta Insula delle Ierodule, sotto la direzione della Dott.ssa Stella Falzone, per la cattedra del Prof. Patrizio Pensabene dell’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”.

  • Gennaio-Marzo 2003: studio e rilievo di una porzione del muro di recinzione del “Cortile delle Biblioteche” di Villa Adriana a Tivoli, sotto la direzione del Prof. C. F. Giuliani, titolare della cattedra di Rilievo e Analisi tecnica dei monumenti antichi presso l’Universita degli Studi “La Sapienza” di Roma.

  • Giugno-Luglio 2002: campagna di scavo presso le pendici nord-est del Palatino sotto la direzione della Prof.ssa Clementina Panella, titolare della cattedra di Metodologia e Tecnica della Ricerca Archeologica presso l’Università degli Studi “La Sapienza” di Roma.

 

Altre prestazioni in campo archeologico

  • Dicembre 2007 - Gennaio 2008: lavoro di studio e catalogazione della ceramica comune da mensa rinvenuta negli scavi effettuati dall’ottobre 2003 al gennaio 2004 all’interno della cosiddetta Insula delle Ierodule, sotto la direzione della Dott.ssa Stella Falzone, in vista della pubblicazione dei dati complessivi relativi all’Insula stessa.

  • Agosto-settembre 2007: lavoro di studio e catalogazione della ceramica comune da mensa rinvenuta negli scavi effettuati dall’ottobre 2003 al gennaio 2004 all’interno della cosiddetta Insula delle Ierodule, sotto la direzione della Dott.ssa Stella Falzone, in vista della pubblicazione dei dati complessivi relativi all’Insula stessa.

  • Gennaio-febbraio 2007: lavoro di studio e prima catalogazione del materiale ceramico rinvenuto negli scavi effettuati dall’ottobre 2003 al gennaio 2004 all’interno della cosiddetta Insula delle Ierodule, sotto la direzione della Dott.ssa Stella Falzone, in vista della pubblicazione dei dati complessivi relativi all’Insula stessa.

 

Esperienze di lavoro nel settore archeologico-turistico

  • Giugno-Dicembre 2013: guida turistica e didattica in lingua inglese per conto della società Dark Rome/City Wonders, presso i Musei Vaticani.

  • Da giugno 2012 ad oggi: operatrice didattica in lingua italiana e inglese per conto di Coop.Culture, presso i principali siti archeologici di Roma (Foro romano, Colosseo, Palatino, Fori imperiali, Terme di Caracalla, Scavi di Ostia Antica) e musei (Musei Capitolini, Museo Nazionale Romano).

  • Giugno-Luglio 2007: consulenza archeologica in cantiere Acea presso Piazza Gregoriopoli ad Ostia Antica, per conto della cooperativa “A.R.TE. S.A.S.”

 

Esperienze di lavoro in ambito didattico

  • Da ottobre 2013 ad oggi: docente di Mitologia greca e Teatro greco presso l’Università delle Tre Età, sede di Ostia Antica.

Centro Studi Pittura Romana Ostiense

© 2020 - Copyright Ce.S.P.R.O. and Parco Archeologico di Ostia Antica. All rights reserved.